domenica 7 marzo 2010

Bersani: decreto liste, trucco vergognoso

Una squadra di calcio che fa allungare una partita di dieci minuti pur di pareggiare o vincere. Dopo il decreto salva liste può succedere di tutto. Manifestiamo il nostro dissenso. In tutti i modi. Ecco le parole del nostro segretario nazionale.

3 commenti:

  1. Francesco Di Basilio7 marzo 2010 13:42

    E' proprio vero chi governa deve farlo nel rispetto della Costituzione e delle leggi.
    Gridiamolo con tutte le nostre forze!!!!!
    Noi siamo diversi da loro, noi rispettiamo le leggi, noi non ci facciamo le leggi a nostro uso e consumo.
    Prendere posizione contro questi personaggi non è solo giusto ma è indispensabile se vogliamo bene alla nostra Repubblica e alla nostra Costituzione.

    RispondiElimina
  2. tanti invece fanno spallucce, compreso chi si professa di sinistra da una vita e chi se glielo ricordi alza i toni e si scalda

    RispondiElimina
  3. ci illudiamo di essere un popolo libero dove vige la democrazia, ma ci si sbaglia alla grande perchè(come io ho sempre sostenuto)siamo in un regime fascista mascherato da democrazia , i fatti di questi giorni lo dimostrano in pieno.

    RispondiElimina

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione