giovedì 11 marzo 2010

Comizio Ugl alla conferenza dei sindaci

Martedì scorso come ben sapete si è svolta la conferenza dei sindaci della Bassa Sabina che ha redatto un documento in difesa del Marini da sottoporre ai candidati alla Regione. Insufficiente, per non dire scarsa, la partecipazione dei sindaci. Poca, purtroppo, anche la gente in sala. Forse l'orario non ha aiutato, tuttavia il tema trattato rimane di vitale importanza anche se non possiamo esimerci da rimarcare alcune "anomalie" nella riunione di mercoledì. Tre consiglieri del gruppo Rinnovamento Democratico e diversi esponenti del direttivo Pd, coerentemente a quanto detto nelle ore precedenti alla riunione, hanno partecipato seguendo attentamente l'assemblea in platea. Era un'assemblea dei sindaci. Ed il sindaco di Magliano è Alfredo Graziani. Lui in questo caso rappresentava Magliano ed i nostri rappresentanti non hanno chiesto nè preteso di prendere la parola. Con nostro stupore invece si è lasciata la parola al dottor Maurizio Angeloni come rappresentate dell'Ugl il sindacato, va detto per onestà intellettuale, guidato da Renata Polverini, la candidata del centrodestra alla Regione, fino all'altro giorno. Perché non sono state inviatati anche gli altri sindacati che sono molto più rappresentativi dell'Ugl nell'ospedale di Magliano? Speriamo si sia trattato solo di un incidente. In ogni caso a scanso di equivoci essendo una riunione pubblica l'abbiamo ripresa con le telecamere e di seguito vi proponiamo i video.









6 commenti:

  1. Francesco Di Basilio11 marzo 2010 22:33

    E' stato un primo passo importante, noi era da mesi che chiedevamo di incominciare a ragionare come territorio su questi temi e sabato lo dimostreremo con i fatti e i nostri progetti.
    Sull'intervento di Angeloni sarebbe da soprassedere perchè oltre che curioso ed inopportuno in una conferenza dei Sindaci è sballato completamente nei contenuti ma suvvia cosa ci dobbiamo aspettare da chi sostiene personaggi che nella sanità regionale detngono lo storico record di aver prodotto un deficit di 10 miliardi di euro in 5 anni. Appunto sopprassediamo perchè siamo buoni su questi interventi insulsi ed inutili e continuamo a coltivare politiche sanitarie condivise con tutto il nostro territorio. Il centrosinistra ed il PD sono una garanzia in questo senso, per gli altri vedremo.

    RispondiElimina
  2. Meglio tardi che mai nel rilevare certe anomalie.
    Più attenti compagni ed amici, bisogna stare molto più attenti, oltre che presenti.
    Comunque entro domani sarò a conoscenza se sia sta invitata anche la cgil, se no, allora ne leggeremo delle belle sul blog "aprile".

    RispondiElimina
  3. Meglio tardi che mai nel rilevare certe anomalie.
    Più attenti compagni ed amici, bisogna stare molto più attenti, oltre che presenti.
    Comunque entro domani sarò a conoscenza se sia sta invitata anche la cgil, se no, allora ne leggeremo delle belle sul blog "aprile".

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. davvero un servizio ottimo. continuate così a informare i maglianesi. complimenti

    RispondiElimina
  6. peccato solo due cose: la prima la riunione sembra essere stata un fiasco tremendo se a come sembra il documento non è stato compilato e c'era un quarto dei sindaci della bassa sabina e poi è stato un buon modo per fare della propaganda spicciola a quel segretario ugl davvero imbarazzante. forse ha ragione la giornalista, è ora di fare meno chiacchiere e più fatti

    RispondiElimina

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione