sabato 13 marzo 2010

"Si alle regole, no ai trucchi" L'Italia scende in piazza

Oltre 500 pullman, di cui 50 solo dal Lazio, almeno 5 dal Friuli, 8 dalla Sicilia, 15 dal Piemonte, 10 dalle Marche, centinaia di biglietti del treno collettivi. Sono alcuni dei numeri della manifestazione indetta dal centrosinistra che sta per cominciare a Piazza del Popolo. Sul palco, lo striscione di fondo recherà la scritta 'Per la democrazia, la legalità, il lavoro, i diritti. Sì alle regole, no ai trucchi'. Musica e interventi di politici e appartenenti alla società civile si alterneranno.

Nessun commento:

Posta un commento

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione