martedì 14 dicembre 2010

Aspettando "parlamentopoli"....

Da parentopoli a commissionopoli: il Consiglio Regionale del Lazio con 4 nuove Commissioni impegna almeno 5 milioni di spesa per la Regione
ABBIAMO USATO TUTTI GLI STRUMENTI REGOLAMENTARI PER OPPORCI, MA HA VINTO LA SPARTITOCRAZIA CHE APRE NUOVE COMMISSIONI, MENTRE CHIUDONO PRONTO SOCCORSO E OSPEDALI.


La decisione del Consiglio Regionale del Lazio di avallare l’istituzione di quattro nuove Commissioni consiliari ha dell’incredibile. Abbiamo stimato il costo complessivo nei 5 anni di durata della Legislatura in circa 4 milioni di Euro esclusi i costi dei privilegi e vantaggi vari, come auto blu e servizi. Tutto questo a scapito dei cittadini, la maggior parte dei quali è all’oscuro di questa ennesima spartizione partitocratica e si ritrova senza più molti pronto soccorso, ospedali e aiuti per i più bisognosi. (Segue)

1 commento:

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione