martedì 4 gennaio 2011

Ospedale Magliano, Vincenzo Lodovisi:"Si sostanzia la prima grande bugia elettorale della Polverini"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Partito Democratico della Provincia di Rieti, in merito alla pubblicazione della bozza dell'atto aziendale della Asl di Rieti che di fatto decreta la fine del Marzio Marini.clicca sull'immagine per leggere le dichiarazioni del Coordinatore Provinciale Vincenzo Lodovisi

2 commenti:

  1. roberta cascioli4 gennaio 2011 16:19

    anche da noi la situazione è complicata,sono in pericolo vari reparti e non è ben chiaro il nostro destino...purtroppo parecchi colleghi sono fatalisti, della serie tanto non si può fare niente ed invece bisogna scendere di nuovo in campo,come in passato!
    le cifre parlano:4000 "amici"assunti all'atac,ama e anche gli ausiliari del traffico sono ormai dipendenti comunali alla stessa stregua dei vigili ...roma è tutta in pasto alla corruzione e al clientelismo...di fronte a questo panorama tanta parte della popolazione risponde col fatalismo

    RispondiElimina
  2. carlo gasperini4 gennaio 2011 17:06

    E' il più grave degli errori si possano commettere; è su questo che puntano, proprio quando la gente è nelle difficoltà che aggiungendone un'altra, si lascia cadere le braccia.
    Non so chi sei, non ti conosco; io sono un uomo di 72 anni e non ho mai perso lo smalto di come quando ne avevo 20; certo, sono fortunato poiché ancora, anche se non come vorrei, un poco di salute la ho, quella sufficiente comunque per scendere ancora in piazza e gridare il dissenso.
    Una sollecitazione ai giovani; non lasciatevi andare anche voi, reagite come l'istinto vi porta ad essere, "l'educazione" al dissenso verrà successivamente; non stare a guardare però perché quello che vi aspetta dovrete conoscerlo adesso.

    RispondiElimina

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione