mercoledì 16 febbraio 2011

Incontro informale con la Polverini - qualcuno spieghi al sindaco che il PdL sta giocando con i maglianesi

clicca sull'immagine per leggere l'articolo a firma Raffaella Di Claudio

9 commenti:

  1. una che sfogherà la sua rabbia...16 febbraio 2011 22:38

    Almeno sapessimo cosa stiamo aspettando, il primo di aprile è prossimo ed i tanto interessati politici del pdl non hanno concluso nulla il sindaco nel frattempo prepari un bel discorso, di quelli convincenti, per spiegare "il canale" che ha deciso di percorrere e perchè si è sentito così "obbligato" a mantenere la pacatezza che a nessuno è piaciuta, a nessuno e questa amministrazione e ne renderà conto,perchè il conto gli si chiederà, mai come in questa situazione si è volutamente non informare,non attivare, non sensibilizzare, per la paura che manifestare il dissenso avrebbe urtato la sensibilità della P.della R., la rabbia repressa dei cittadini si riverserà su chi non ha ritenuto opportuno far capire la "strategia" messa in atto (strategia????).Intanto il nostro ospedale chiuderà... non rimarrà nulla per la gente "comune".
    NO non si può veramente più accettare questo silenzio...

    RispondiElimina
  2. Vai a leggere che modello di paesani abbiamo sul blog MI.
    Bastardi. Questo il commento da me lasciato su quel merdaio.

    "Togli quel mattia, esso non è quello che tutti credono, tutti eccetto chi ha avuto la spudoratezza di firmarsi Mattia credendo di ingannare i lettori.
    La prova inconfutabile della vigliaccheria di personaggi posti all'indice della società".

    RispondiElimina
  3. Infatti "bastardi" è il termine più appropriato per questi figuri che non sanno più che fare e che dire, e messi alle strette chiusi nella loro tana (intesa come ricovere di bestie) cercano di insidiare chi è meglio di tutti loro messi insieme!

    RispondiElimina
  4. FISSATO DEFINITIVAMENTE L'INCONTRO TRA LA POLVERINI-GRAZIANI AL 01-04-2011.....

    RispondiElimina
  5. ieri girando per il paese mi è capitato di parlare con un maglianese.
    ci salutiamo e ci mettiamo a parlare dell'ospedale e di alfredo. e mi fa:"e però hai visto poraccio comunque qualcosa è riuscito a fare alfredo per magliano"
    e io pensando subito alla fontana gli ho chiesto:"e cosa avrebbe fatto?"
    "be hai visto hanno pulito tutte le aiuole..."
    "e queste sono le cose che ha fatto? ma svegliate gli lsu non sono stati stabilizzati, con la casa alloggio non se sa che fine famo, c'hanno portato via l'ospedale e me dici che ha pulito l'aiuole?"
    "e si però porettello l'unica colpa che c'ha è che è troppo bono"
    "no l'unica colpa che c'ha è che si è fidato dei politici del pdl e della polverini e siccome non è un politico se lo so magnato!"
    "si però dice che non è colpa della polverini, perchè chi la conosce bene lo sa che le promesse le mantiene, è che c'aveva dietro berlusconi."

    poro alfredo. no pori noi

    RispondiElimina
  6. ma fatela finita chi ha rovinato la sanita' siete statti voi compreso marrazzo lui aveve da fare con i tra... voi appoggiate sempre la sinistra quale?stiamo pagando tutti isbagli della sinistra

    RispondiElimina
  7. Sono cose già viste mezzo secolo fa, provocazioni fine a se stesse e basta perché la gente non è stupida.
    Ma da un sindaco coniglio cosa ci si vuole aspettare!
    Poi finiamola con questa favola della bontà, un coniglio non è buono (magari da mangiare si), un coniglio scappa.

    RispondiElimina
  8. all'anonimo delle ore 12.24 consiglio di rivedere la sintassi come al solito, di chiamare la famosa insegnante per le ripetizioni di italiano, e di cambiare partito da idv a pdl, così si sentirà a suo agio tra un branco di ignoranti

    RispondiElimina
  9. Ma la Rodano se mai, non era in giunta con Marrazzo? e l'esponente dell'IDV mariuccio, non era anch'esso con Marrazzo?
    E dai!
    sii un poco più coerente ex compagnuccio di banco no?

    Un consiglio come al solito da uno un poco con più esperienza di te:
    La politica mio caro, non è essere contro o favorevole a delle idee di una persona.
    Tu sul simbolo del PD non troverai mai scritto... per questo... per quest'altro...
    Ed anche localmente vale lo stesso costume.
    A me, e dovrebbe essere anche per te poiché provieni dal Partito Comunista Italiano, non interassano i vari Urbanetti, Graziani, Ruggeri, De Angelis, Di Basilio, Di Giamberardino e compagnia bella; a me interessano gli ideali che un partito ha in se, la politica che sviluppa, la maniera di rapportarsi con la gente comune.
    Il mio contributo l'ho sempre dato e lo darò non ad un soggetto persona, ma ad un eguale soggetto si, ma Politico; tutto questo a prescindere.

    RispondiElimina

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione