martedì 1 febbraio 2011

Ospedale, Perilli:"Apriamo un tavolo di trattative con l'aiuto di Fabio Melilli"

Mario Perilli, Consigliere Regionale PD:"La priorità del momento resta quella di rilanciare unitariamente un tavolo politico, magari tramite il coordinamento del presidente Melilli, per salvare il nosocomio. Alla luce di quanto in atto, invito nuovamente il governatore Polverini a ragionare sulla rielaborazione dello stesso piano affinché al “Marini” vengano mantenuti anche un pronto soccorso ospedaliero, un’attività di day surgery e almeno 20 posti letto per acuti. Infine, se il direttore generale della Asl, Gianani, facesse tutti gli sforzi possibili per inserire nell’atto aziendale 20 posti per la riabilitazione, non potremmo che esserne contenti, ma questo elemento non deve fare accontentare di certo nessuno"

Nessun commento:

Posta un commento

Saremmo lieti di rispondere ad ogni vostro quesito.
I commenti contenenti un linguaggio scurrile non verranno pubblicati.
Grazie per la Vostra presenza e collaborazione