venerdì 18 maggio 2012

Rd rinuncia ai soldi pubblici

Dalle parole ai fatti. Ieri pomeriggio i consiglieri comunali del gruppo di minoranza "Rinnovamento Democratico" Francesco Urbanetti, Francesco Di Basilio, Giovanni Pagani e Luciano Toni hanno protocollato in Comune formale comunicazione circa la rinuncia ai gettoni di presenza maturati e non riscossi e a quelli ancora da maturare fino alla fine della consiliatura coerentemente a quanto sostenuto dal consigliere comunale Francesco Di Basilio nell'ultima seduta del Consiglio Comunale durante la discussione dell'ordine del giorno, proposto dal gruppo di maggioranza "Magliano Insieme", circa la riduzione dei contributi e dei rimborsi ai partiti politici. Pensiamo che questo piccolo gesto simbolico è coerente a quanto abbiamo votato e alla richiesta che facciamo alla politica in generale. La buona politica nasce dai piccoli gesti. Nei prossimi giorni daremo ampia comunicazione rispetto a questa nostra azione e nelle prossime settimane proporremo e riproporremo in Consiglio comunale una serie di iniziative tese alla trasparenza dei costi e delle decisioni prese dall'amministrazione comunale.